I° CONCORSO FOTOGRAFICO "SENIGALLIA IN VELA"

Finisce in bellezza la manifestazione 'Senigallia in vela'
Si è conclusa domenica 25 settembre la manifestazione “Senigallia in Vela” con la premiazione del concorso fotografico abbinato all’evento “Senigallia in Vela .. in un click”.

A fare gli onori di casa è stato l’Assessore alla Cultura Stefano Schiavoni, presidente della giuria, che ha valutato i quindici scatti più significativi scelti tra tutti quelli inviati dai numerosi partecipanti.

La vincitrice è stata Sonia Sdogati che ha ripreso un momento toccante della manifestazione, quello in cui i ragazzi disabili dell’associazione “Il Giardino dei Bucaneve” hanno avuto la possibilità di assaporare l’ebbrezza del navigare; al secondo posto sono stati premiati gli scatti in bianco e nero di Andrea Piangerelli che con i suoi particolari ha espresso la poesia del navigare in barca a vela mentre al terzo posto si è classificato Eros Brasini, un esperto della vita di mare, che con le sue fotografie ha saputo coglierne l’essenza anche nella competizione sportiva.

Nella stessa serata è stato assegnato all’imbarcazione “Lupamaro” del Club Nautico Fanese il Trofeo Challenger AVIS “Senigallia in Vela” per aver ottenuto i migliori piazzamenti nelle regate “Trofeo Città di Senigallia” e “La 40 Miglia dell’Adriatico”. Marco Veglia, presidente della Lega Navale di Senigallia, a nome della sua associazione e di tutte le altre coinvolte nell’organizzazione (ANMI, AVS, Cima Sub, Club Nautico, Sailinsenigallia e Tuna Club) ha espresso ancora una volta la soddisfazione per il successo della manifestazione sin dal suo primo esordio ringraziando tutti gli coloro che l’hanno resa possibile attraverso la semplice partecipazione ed il loro operato; il Comune di Senigallia e la Gestiport che tanto hanno creduto in questa iniziativa e gli sponsor che l’hanno sostenuta.

Le sue parole sono state un arrivederci al prossimo anno con un appuntamento che intende arricchirsi di contenuti e significati volti a rendere le attività praticabili in mare accessibili a tutti, contribuendo a far riscoprire a Senigallia le sue radici marinare e riportando l’infrastruttura portuale nel cuore della città e dei suoi cittadini.

da Lega Navale

0 commenti:

Posta un commento