Sabato 3 settembre, si è inaugurata la prima edizione della manifestazione "Senigallia in Vela", la manifestazione organizzata dalle associazioni del porto ANMI - Ass.Naz.Marinai d'Italia, Ass.Velica Senigalliese, Cima Sub, Club Nautico Senigallia, Lega Nav.Italiana Sez.di Senigallia, Sailinsenigallia e Tuna Club, è patrocinata dal Comune di Senigallia e dalla Provincia di Ancona, partner della manifestazione Gestiport Spa.

Si è aperta questa mattina alle 6.30 la manifestazione con la passeggiata velica "TRAINAVELA" organizzata dal Tuna Club, una veleggiatacon imbarcazioni d'altura combinata con pesca alla traina con equipaggi misti composti dai pescatori del Tuna Club e velisti appartenenti al Club Nautico e alla Lega Navale. Erano dieci le imbarcazioni alla partenza e sessanta i chili del pescato complessivo riportato a terra. Sailinsenigallia e Cima Sub hanno ospitato invece i ragazzi dell'associazione "Il giardino dei Bucaneve", offrendo loro l'opportunità di solcare il mare sulle loro imbarcazioni a vela e a motore.

Nel primo pomeriggio gli atleti di Sailinsenigallia a bordo dei loro piccoli optimist hanno dato sfoggio delle loro abilità confrontandosi in regata proprio di fronte al porto.
Alle 18.00 invece si è svolto l'aperitivo inaugurale dell'evento gentilmente offerto dal Salumificio Angeloni e da Conti di Buscareto; ospiti della presentazione l'Assessore, Gennaro Campanile e il Capitano dell'Ufficio Locale Marittimo, Antonio Montinaro; i presidenti del Club Nautico, Carlo Palestrini e della Lega Navale, Marco Veglia, hanno ringraziato l'amministrazione pubblica di Senigallia, Gestiport e tutti gli altri sponsor per aver creduto in questa manifestazione e per aver dato un fattivo contributo per la sua realizzazione e l'assessore Campanile ha espresso parole di gratitudine verso tutte le associazioni organizzatrici per il risalto che l'evento offre alla nuova infrastruttura portuale e per consentire a tutta la cittadinanza la possibilità di riscoprire le passioni legate alla vita di mare.

La giornata si è conclusa con una poderosa grigliata di pesce sapientemente preparata dagli amici del Tuna Club.
Domani alle 11.00 partirà la regata per imbarcazioni a vela di altura organizzata dal Club Nautico.

Ricco il carnet degli eventi in programma per tutta la settimana:

Tutti i giorni da lunedì 5 settembre a venerdì 9 settembre dalle ore 21.00 in poi in Piazza Saffi Sailinsenigallia intratterrà la cittadinanza con giochi marinara per grandi e piccini, invece su prenotazione sarà possibile uscire al tramonto in barca a vela degustando deliziosi aperitivi, info e prenotazioni: www.sailinsenigallia.it.

A partire da lunedì 5 settembre alle ore 21.00 presso i locali del Club Nautico di Senigallia si terrà conferenza sulla sicurezza in mare a cura dell'UFFICIO LOCALE MARITTIMO DI SENIGALLIA, relatore il Comandante 1°Mar.Lgt Antonio Montinaro. Il mare è una passione, ma nasconde molte insidie e va affrontato nella giusta maniera. Sicurezza in mare significa prevenzione e corretta informazione sia nel diporto che nella balneazione.

Martedì 6 settembre sempre alle ore 21.00 presso i locali del Club Nautico di Senigallia si terrà la serata a tema dedicata allo sport e al mondo delle immersioni a cura dell'associazione CIMA SUB. Verrà proiettato il filmato intitolato “Finis Africae” al termine del quale i relatori, Silvio Giammichele e Claudio Mercurio, intratterranno i loro ospiti con un interessante dissertazione sul più temuto dei predatori marini, lo squalo.

Giovedì 8 settembre ore 21.00 presso i locali del Club Nautico di Senigallia l' Associazione Nazionale Marinai d'Italia ospiterà il Capitano di Fregata, Marco Mascellari, relatore della conferenza “Delfini d'Acciaio – Sommergibili e sommergibilisti dal primo dopo guerra ad oggi. La serata sarà dedicata alla storia della nascita di questi mezzi navali e alla loro anatomia. Un vero e proprio tour virtuale a bordo di queste misteriose strutture attraverso la proiezione di immagini e filmati. Inoltre per tutta la serata sarà visitabile una mostra di modellismo navale.

Sabato 10 Settembre dal mattino verranno allestiti degli stand per l'intrattenimento dei visitatori. A cura di Cima Sub, Club Nautico, Lega Navale, Sailinsenigallia, Tuna Club e con ospite il CNGEI che esporrà una collezione di reperti malacologici raccolti nelle loro escursioni. Durante tutta la giornata il Comune esporrà sotto il loggiato tavole dettagliate del progetto definitivo della nuova infrastruttura portuale. Alle ore 11.00 partenza della regata Vela Longa organizzata dall'associazione AVS. Si tratta di una regata lungo costa aperta a tutte le classi di derive, la particolarità risiede nel fatto che la partenza è a terra e le imbarcazioni partono da terra con tempistiche diverse in base alla loro velocità, ma l'arrivo è unico per tutte. La partenza avverrà dalla sede dell'AVS – Ciarnin ed il percorso a bastone con una boa davanti al porto che renderà visibile la gra da tutta la spiaggia di levante. Collegamenti radiofonici con radio Arancia.

Nel Pomeriggio alle ore 17.00 a cura della Diocesi di Senigallia si terrà un tributo al convegno Eucaristico che si svolge ad Ancona. Ci sarà la benedizione dell'Immacolata, icona sacra della città di Senigallia e la deposizione della stessa subito fuori dal porto grazie all'intervento degli operatori del Cima Sub.

Alle ore 18.30 breafing regata “La Quaranta Miglia dell'Adriatico” a seguire le premiazioni Traina Vela, Regata Optimist, Vela Longa e “Trofeo Città di Senigallia” con presentazione degli equipaggi. A seguire i n serata tutti i soci dei sodalizi e tutta la cittadinanza sono invitati alla degustazione di fritto e salsicciata, tutto condito con l'intrattenimento musicale di radio Arancia.

0 commenti:

Posta un commento