Il Giardino dei Bucaneve e il Monserra Calcio per la “Partita del Cuore” La serata di solidarietà è in programma il 18 luglio ore 21 al Parco Verde di Serra de' Conti Mercoledì 18 luglio ore 21.00 serata di solidarietà agli impianti sportivi del Parco Verde di Serra de’ Conti. Protagonisti saranno i ragazzi diversamente abili del Giardino dei Bucaneve e i calciatori del Monserra Calcio i quali daranno vita ad una vera e propria “Partita del Cuore“. Un evento che si spera diventi un appuntamento fisso ogni anno durante l’estate. Due realtà a confronto, l’Associazione Il Giardino dei Bucaneve e la Società Sportiva Monserra Calcio unite da un unico scopo, favorire con le proprie iniziative, l’integrazione e la socializzazione dei ragazzi diversamente abili. Visti i miei trascorsi da giocatore e il mio impegno quotidiano sul sociale, sostiene il Presidente del Giardino dei Bucaneve, Sonia Sdogati, ci ho tenuto particolarmente a creare questa serata insieme al Presidente del Monserra Calcio Lamberto Ubaldi, che si è speso in prima linea per la realizzazione di questa serata, per l’occasione ci ha messo a disposizione una muta nuova da calcio. Una società quella del Monserra molto vicina al sociale e in particolare ai ragazzi diversamente abili, essendo una delle poche società calcistiche che ha al suo interno un settore giovanile “speciale” rivolto ai ragazzi meno abili. Una società modello, che dovrebbe essere da esempio alle altre società del territorio, ed è questo il messaggio che questa serata speciale vuole dare, “lo sport.. il calcio, per tutti”. Dopo la partita dei ragazzi diversamente abili, scenderanno in campo anche i Giocatori del Monserra Calcio contro Volontari, Educatori e simpatizzanti del Giardino dei Bucaneve. Una serata di festa, di sport, di solidarietà che terminerà con riconoscimenti e momenti di allegria insieme. Le offerte libere che si ricaveranno durante la serata, andranno a sostenere le attività dell’Associazione Il Giardino dei Bucaneve. --------------------------------------------------------------------------------

0 commenti:

Posta un commento